Blog

Abitasmart, come sapete, è un progetto che nasce soltanto qualche anno fa, nel 2016, realizzato dalla Costruzioni E. Dallacasa azienda edile di Bologna con una lunga storia alle spalle, ma in pochi di voi sapranno com’è nata quest’idea…

Quest’anno la Costruzioni E. Dallacasa festeggia i suoi 60 anni di attività!

 

Abbiamo voluto festeggiare il nostro compleanno e il traguardo raggiunto con un evento, che si è svolto il 28 marzo, con la gradevole partecipazione di relatori di grande importanza sia per il mondo dell’immobiliare sia per la nostra azienda, moderati dal prof. Piero Almiento, docente della SDA Bocconi.

L’evento si è svolto nella Biblioteca, ex chiesa, San Giorgio in Poggiale un luogo che, nella sua semplicità ha regalato una splendida atmosfera situato nel cuore della città; luogo che, per chi non lo conoscesse, consiglio di visitare in quanto davvero splendido.

 

 

Ma prima che i relatori potessero iniziare abbiamo avuto il piacere di aver come ospite la dott.ssa Valentina Orioli, da parte dell’amministrazione del comune di Bologna, assessore all’urbanistica, edilizia privata, ambiente, riqualificazione e tutala della città storica del comune di Bologna. La dott.ssa con un breve ma mirato discorso ha riconosciuto alla Costruzioni Dallacasa una capacità innovativa.
Inoltre il Presidente di ANCE Bologna, geom. Giancarlo Raggi, ha portato i saluti dell’associazione e suoi personali all’azienda congratulandosi per il traguardo che abbiamo raggiunto.

 

Prima parte

L’evento è stato suddiviso in due tavoli di discussione:

Nella prima parte abbiamo avuto il piacere di fare una panoramica sull’andamento del mercato immobiliare a Bologna e provincia insieme al Dott. Luca Dondi dall’Orologio amministratore delegato di “Nomisma”, società del territorio bolognese che si occupa di attività di ricerca e di consulenza economica.

 

 

Il dott. Dondi dall’Orologio ha parlato del numero di compravendite in Italia e a Bologna, analizzando il trend e di come esso sia cambiato ed abbia quasi raggiunto i numeri del periodo pre-crisi. Inoltre ha analizzato quelli che erano in passato i driver che spingevano le persone ad acquistare rispetto a quelli attuali e mostrandone anche di futuri come la crescente urbanizzazione, le scarse risorse e la scarsa sostenibilità ambientale, i cambiamenti nelle generazioni…

Si è poi collegato il Dott. Stefano Daelli, partner di “Futureberry” che ha parlato dell’importanza dei cambiamenti degli stili abitativi; le sue analisi sono iniziate dal porsi una semplice domanda “cosa significa abitare una casa oggi?” evidenziando quindi come le persone abbiano cambiato il modo di viversi i propri ambienti in casa e gli “spazi comuni”.

 

Seconda parte

Nella seconda parta abbiamo avuto il piacere di avere un ospite che rappresenta per noi un inconsapevole artefice della strategia di successo che è stata Abitasmart, il dott. Niccolò Branca presidente e amministratore delegato della “Branca International”.

Il dott. Branca nel 2013 ha pubblicato un interessantissimo libro dal titolo “Per fare un manager ci vuole un fiore – come la meditazione ha cambiato me e l’azienda” in cui racconta la sua esperienza in un percorso spirituale che lo ha accompagnato nella sua vita per oltre 20 anni e dei cambiamenti che ha portato nel suo modo di essere e fare management e di come tutto ciò si sia trasformato in scelte strategiche vincenti.

 

 

Ci ha parlato dell’economia della consapevolezza e di come lo ha portato a creare un modello organizzativo per la sua azienda che è stata trasformata in un vero e proprio organismo vivente.

Questo libro è stato letto anche dalla dott.ssa Dallacasa Cristina, amministratore unico della Costruzioni Dallacasa, dal quale ha preso spunto per la creazione di questo progetto che è poi diventato Abitasmart by Costruzioni Dallacasa.

La dott.ssa Dallacasa ha iniziato il suo discorso raccontando come negli anni della crisi abbia cercato di capire i cambiamenti nel modo di vivere la casa da parte delle famiglie e, ovviamente, di come ciò influenzasse gli spazi della casa e il modo in cui progettarli.

Si rese conto che pian piano la fascia media stava sempre più sfumando dando invece spazio alla fascia alta e viceversa la fascia bassa.

Il libro del dott. Niccolò Branca è stato un perfetto esempio per noi, di come la consapevolezza delle dinamiche sociali e di mercato, che lui stesso aveva analizzato e applicato ad un mercato in Argentina potesse essere una scelta strategica di successo.

Da questi ragionamenti e dall’ispirazione che la dott.ssa Dallacasa ha preso leggendo il libro “Per fare un manager ci vuole un fiore” è nata l’idea di Abitasmart: una seconda linea della Costruzioni Dallacasa che risponde a pieno ad un segmento che erode quote di mercato dell’usato.

Questa linea è stata pensata per persone giovani, che acquistano la prima casa e che, a parità di prezzo, preferiscono un nostro appartamento nuovo piuttosto che uno usato in quanto sensibili al tema tecnologico e ambientale.

Costruiamo appartamenti nuovi, in classe A, dotati di tutti i confort tecnologici, per lo più nella provincia di Bologna; abbiamo ultimato nel 2016 due palazzine a San Giovanni in Persiceto.

Ti è piaciuto questo articolo?
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Rispetiamo la tua privacy
Informativa Privacy e Cookie

Contatti
Richiedi informazioni

Disponibilità

Seleziona giorni

Seleziona ora

Ho letto e accetto la Vostra Privacy Policy

Ho letto la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per la ricezione di newsletter, informazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie da parte della Società Costruzioni E. Dallacasa S.r.l